La Bellezza mi aveva abbandonata.

Chiesi a Denni: “Sono tanto brutta, vero? Tu pensi che tornerò come prima?” – Stai già tornando come prima.” Rispose dolcemente. Chiuse in fretta la conversazione, quasi ne fosse spaventato. O peggio, che gli interessasse. Neanche  il tempo di fermarlo che si trovava già in strada. Quella sua reazione mi sorprese. Volevo sentirmi desiderata e invece lui fuggì via. Rimasi nel letto a stringere il cuscino forte, sfogai così la mia inquietudine. Guardavo le mie braccia da tossica e la mia pelle così dannatamente bianca. Dopo mezz’ora tornò, mi chiese di chiudere gli occhi e di riaprirli solo ad un suo cenno. Aprii gli occhi: si era rasato tutti i capelli. Le sue onde bionde erano cadute nel cestino dei ricordi, in un capitolo ormai letto. Quel gesto valse più di un anello, di un bell’abito e di un vassoio di cioccolatini.

Pubblicato da alessia

Alessia Marcoccia, nasce a Roma. Autrice e regista di Musical. Insegnante in Accademie di moda e spettacolo. Ha lavorato come coreografa e insegnante di portamento Nel 1996 inizia la sua carriera artistica, partecipando a diversi programmi televisivi in Rai e Mediaset.(Beato tra le Donne, Festa di Classe, Ciao Darwin, Uno Mattina, Furore, ecc) Nel 1998 fonda la Showcase, società di organizzazione e produzione grandi eventi. Oggi I AM events. Nel 2010, debutta con la sua prima opera musicale inedita. Scrive diversi format ed ha ideato e organizzato eventi di prestigio a carattere nazionale. Ha collaborato con diversi quotidiani nelle pagine Cultura e Spettacolo. Attualmente impegnata con una nuova opera musicale di cui è autrice e regista. Nel 2020 è autrice del romanzo autobiografico dal titolo “Tocco il cielo e torno” edito da Bertoni Editore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.