IL PRIMO VIAGGIO DOPO LA RINASCITA

Uno dei viaggi che ricordo con maggiore emozione fù quello in Costa Azzurra. Per qualche giorno, dissi addio alla mia amata Italia. Arrivammo a Latte (non quello da bere) e fù lì che scoprii uno dei paesini marittimi più “dolci” che abbia mai visto. Casine colorate, finestre con tendine a pois e fiori sul davanzale. Tutto talmente bello, da sembrare surreale.I negozi di souvenir, ristorantini tipici , con un mix di cucina francese e italiana, arredi provenzali e profumi da far girare la testa. Questa era la vista verso destra. Poi, a dividere il panorama in due, una grande strada, la stessa che si vede sulle cartoline di Nizza e Montecarlo….e poi dall’altra partedella strada, il mare….Il massimo. Il mio amico Roberto, mi disse che lo spettacolo non era da meno in inverno. Le lucine accese di Natale, luminarie che incantano i bambini e dulcis in fundo, la neve che si poggia beatamente sulla sabbia sottile. quei giorni, scoprii un posticino magino da cui vedere una prospettiva fantastica: una vera cartolina fotografata a grandangolo. Capii che Mentone era bella sempre , anche senza trucco. L’amai dal primo momento forse perchè era il primo viaggio dopo l’intervento, forse perchè era il primo viaggio con il mio principe, forse perchè la vita per me, aveva cambiato valore e colore.

Pubblicato da alessia

Alessia Marcoccia, nasce a Roma. Autrice e regista di Musical. Insegnante in Accademie di moda e spettacolo. Ha lavorato come coreografa e insegnante di portamento Nel 1996 inizia la sua carriera artistica, partecipando a diversi programmi televisivi in Rai e Mediaset.(Beato tra le Donne, Festa di Classe, Ciao Darwin, Uno Mattina, Furore, ecc) Nel 1998 fonda la Showcase, società di organizzazione e produzione grandi eventi. Oggi I AM events. Nel 2010, debutta con la sua prima opera musicale inedita. Scrive diversi format ed ha ideato e organizzato eventi di prestigio a carattere nazionale. Ha collaborato con diversi quotidiani nelle pagine Cultura e Spettacolo. Attualmente impegnata con una nuova opera musicale di cui è autrice e regista. Nel 2020 è autrice del romanzo autobiografico dal titolo “Tocco il cielo e torno” edito da Bertoni Editore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.