Il Natale ad aspettarci

Tornai a casa il 13 dicembre. Quando entrai in macchina mi resi conto che il mondo era in pieno clima Natalizio. Il mondo, io ancora no. Io, ancora non avevo ben compreso. Cercai, tra le visioni diverse dell’auto in corsa, il volto di mio figlio. Era nella sua culla, avvolto dalla copertina che gli fece la mia amica Rosanna. Girai la testa a fatica e lo guardai con il solo occhio “vivo”, ma sorrisi. E sorrisi ancora, anche quando tornai a guardare la strada. Erano sorrisi disarmanti per un inizio eclatante. Volevo arrivare quanto prima a casa. In quale casa sarei andata e cosa avrei trovato? Ero una bimba impaurita e curiosa, ero una guerriera forte e determinata. Ero entrambe, e tutte e due si prendevano la mano. Non ricordo di aver visto un albero di Natale quel giorno. Forse ancora nessuno lo aveva fatto. non mi rendevo conto di come il mondo fosse andando avanti, di cosa accadde nel tempo del mio “recinto” ma ricordo con il cuore che quelle Feste, mi riportarono ai miei primi anni di vita, dove le tavolate non entravano nel salone e dove enormi vassoi di leccornie attraversavano le teste di tutti e le riempivano di calore….e la mia, la mia, aveva bisogno di questo, per dimenticare i dolori, i punti, le urla e ricordare, che sono grata a Dio, per il mio miracolo di Natale. Quel Natale, che sembrava così irraggiungibile.

Pubblicato da alessia

Alessia Marcoccia, nasce a Roma. Autrice e regista di Musical. Insegnante in Accademie di moda e spettacolo. Ha lavorato come coreografa e insegnante di portamento Nel 1996 inizia la sua carriera artistica, partecipando a diversi programmi televisivi in Rai e Mediaset.(Beato tra le Donne, Festa di Classe, Ciao Darwin, Uno Mattina, Furore, ecc) Nel 1998 fonda la Showcase, società di organizzazione e produzione grandi eventi. Oggi I AM events. Nel 2010, debutta con la sua prima opera musicale inedita. Scrive diversi format ed ha ideato e organizzato eventi di prestigio a carattere nazionale. Ha collaborato con diversi quotidiani nelle pagine Cultura e Spettacolo. Attualmente impegnata con una nuova opera musicale di cui è autrice e regista. Nel 2020 è autrice del romanzo autobiografico dal titolo “Tocco il cielo e torno” edito da Bertoni Editore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.